Cos’è un Gioco di Ruolo?

È un gioco in cui i partecipanti fingono di essere i personaggi di una storia che essi stessi inventano mossa dopo mossa, sotto la guida di un Arbitro narratore (che si chiama “Master”). Quest'ultimo espone una situazione, mentre gli altri giocatori raccontano a turno che cosa farebbero se fossero davvero un gruppo di avventurieri che deve liberare la principessa prigioniera del drago, o i ribelli di Guerre Stellari che cercano di mettere in salvo i piani della più potente astronave della galassia.

Come nel "facciamo finta che io sono..." che si giocava da bambini?

Sì. Ma attorno a un tavolo, senza bisogno di correre, saltare, inseguirsi. Se un giocatore vuole che il suo personaggio compia un'azione dall'esito incerto, come saltare giù da un treno in corsa o convincere il sospettoso custode di un museo a farlo entrare fuori orario, ricorre in genere al lancio dei dadi. L'azione riesce o fallisce, e dunque la storia procede in un modo o nell'altro, a seconda del risultato dei dadi.
Stacks Image 74

Cos’è un Gioco di Ruolo?

Non vince nessuno. È un gioco di narrazione e di cooperazione. Lo scopo è divertirsi a inventare tutti insieme una storia.

Il Master gioca con il gruppo?

No. Si limita a descrivere le situazioni, a coordinare i giocatori nella creazione della storia, a gestire tutte le "comparse" della storia: cioè tutti quei personaggi secondari che non sono impersonati dai giocatori.

Perchè proprio in biblioteca?

È semplice: il gioco di ruolo sprona alla lettura: spesso, infatti, i giocatori si documentano per definire meglio le ambientazioni del loro gioco preferito, o leggono i romanzi cui esso è ispirato: gli appassionati di giochi di ruolo, risulta da numerose ricerche sul campo, leggono mediamente di più dei loro coetanei.

Il Gioco di Ruolo si rivolge solo ai bambini?

No. Ci sono giocatori di tutte le età: bambini che non hanno ancora imparato a leggere, adolescenti, adulti, anziani.

È un gioco violento?

Non proprio. O meglio … ci sono i combattimenti. E una parte del divertimento è sicuramente quella di incontrare mostri e capire come sconfiggerli. Per “Kids & Dragons” i master riporranno massima cura nel minimizzare gli aspetti più cruenti e le descrizioni ad effetto.

Ma un Gioco di Ruolo è anche un gioco di immedesimazione. Gli eroi si troveranno a dover risolvere enigmi e ad orientarsi in castelli abbandonati. Avranno il compito di parlare con locandieri e altri personaggi per avere le giuste informazioni.
Molte domande e risposte sono prese da questa pagina.

Un Master spiega di cosa si tratta …

Se volete approfondire la cosa, ecco un filmato in cui Mr. Daeldric ci spiega, in modo più semplice (ma anche esteso) possibile, che cos’è un Gioco di Ruolo e cosa avviene durante una partita.

Dura una mezz’ora, ma è ben fatto.